Certificazione sulla radioprotezione

Il servizio di noleggio delle tecnologie laser medicali e dispositivi elettromedicali professionali da parte di AR è un sistema che comprende un processo di certificazione sulla radioprotezione e prevenzione dell’ambiente eseguito dai nostri esperti qualificati. In questo processo fondamentale, gli esperti qualificati verificano accuratamente che tutti i parametri vengano necessariamente rispettati secondo le normative della legislazione sulla prevenzione dei rischi dagli effetti delle  radiazioni ionizzanti di origine artificiale.

La radioprotezione è il settore specifico della Fisica che studia e applica sistemi di salvaguardia sui rischi dovuti all’interazione con le radiazioni ionizzanti da parte degli organismi viventi.

L’obiettivo principale della radioprotezione è:

  • la prevenzione degli effetti deterministici, fondamentale per stabilire una soglia oltre il quale è sconsigliato sottoporsi ad ulteriori dosi di radiazioni.
  • la riduzione a livelli considerati accettabili degli effetti stocastici, quelli per i quali non esiste una dose soglia ma in teoria il singolo “evento” può scatenare l’effetto.

Esistono numerosi organismi internazionali (IAEA ICRP ecc…) che elaborano documenti tecnici aggiornati sulle ultime scoperte scientifiche in materia di radioprotezione, e normalmente vengono utilizzati come base scientifica per normative nazionali e internazionali  che regolano la materia.

Competenze e autorizzazioni dell'esperto qualificato

Questa procedura ha lo scopo di prevenire i rischi e proteggere i lavoratori, la popolazione e i pazienti dagli effetti delle radiazioni ionizzanti artificiali. In questo caso l’Esperto qualificato - identificato con un grado di abilitazione ed un numero -  è quella figura autorizzata ad esercitare la sua professione solo dopo il superamento di uno specifico esame al Ministero del Lavoro, e ha la funzione di:

  • verificare i requisiti di sicurezza prima dell’inizio di un’attività che comporti l’uso di radiazioni
  • controllare con periodicità lo stato dell’ambiente all’interno del quale il dispositivo viene inserito.
  • assistere il datore di lavoro nella formazione specifica dei lavoratori sui rischi delle radiazioni ionizzanti ,nella formulazione della documentazione tecnico/burocratica necessaria e nei rapporti con gli Enti di controllo (ASL, Ispettorato del Lavoro, Vigili del fuoco, ARPA  ecc).
  • accompagnare passo passo il Datore di Lavoro nell’assolvimento degli obblighi previsti dalla legislazione in materia di prevenzione dai rischi delle radiazioni ionizzanti.

Alla figura dell’Esperto qualificato si affianca quella dell’Esperto in Fisica Medica con lo specifico compito di valutare le dosi assorbite dai pazienti nelle applicazioni mediche e coadiuvare il Datore di lavoro nella stesura di “Programmi di  garanzia della qualità”.

I parametri di certificazione sulla radioprotezione e sull’ambiente vengono effettuati dai  nostri Esperti qualificati:

 

Cristina Elena Ghignone

Esperto qualificato di 2° grado in radioprotezione, n.2284

Addetto Sicurezza Laser

Michela Gaggiano

Esperto qualificato di 2° grado in radioprotezione